Controllo della videosorveglianza da wordpress

Unire la spesa per il server che dobbiamo fare con il servizio di videosorveglianza abbassa i costi ed elimina costose componenti locali

15 Aprile 2022 - Mauro Lattuada

#TAG
videosorveglianza wordpress perche piu digitale

La soluzione che proponiamo per il Controllo della videosorveglianza da wordpress consente di collegare le proprie telecamere alla sezione media di WordPress utilizzando il proprio spazio web come repository per foto e video del sistema di videosorveglianza. In questo modo sarà possibile assegnare utenti e diritti di accesso alle informazioni secondo norma di legge consentendo la visione solo a determinate persone, non a chiunque accede al sito, e per determinati motivi di sicurezza.

Nell’ottica di ottimizzare gli investimenti unire la spesa per il server che dobbiamo fare con il servizio di videosorveglianza da wordpress si abbassano i costi ed eliminano componenti locali di architettura costose. Evitare i cablaggi, sfruttando la rete wifi, e non dover disporre di server locali ottimizza i consumi e i costi di infrastruttura. Sarà sufficiente avvalersi degli accessi a wordpress per concedere a chi è necessario l’accesso al sistema semplificando di molto le procedure per la privacy necessarie.

Perché è più semplice e più sicuro di un sistema locale

Innanzitutto perché decentralizza il punto di arrivo delle immagini e dei video. Questo significa che in caso di intrusione il ladro non potrà rompere l’apparato su cui arrivano le immagini semplicemente perché non c’è. Via FTP il sistema trasmetterà al nostro server media le immagini e i video che saranno così sul cloud e non su un hard disk.

Che tipo di telecamere servono

Vanno benissimo delle telecamere wifi anche se è sempre auspicabile che siano collegate via cavo per evitare attività di disturbo. In ogni caso l’apparato deve disporre di funzionalità di trasmissione FTP dello stream. Meglio se dotate di visione notturna e di riconoscimento umano per diminuire al minimo le attività di rilevamento.

Quando devono funzionare le telecamere

Per i varchi esterni sempre, per le parti interne dipende dal tipo di struttura e dalle necessità. Se vengono utilizzate per la prevenzione furti di norma si attivano in registrazione solo quando i locali chiudono, in questo modo si garantisce la privacy senza rinunciare alla sicurezza. Ricordiamo che va sempre segnalata la presenza di telecamere tramite appositi cartelli.

Come accedo alle registrazioni

I file verranno salvati e resi accessibili tramite il tuo wordpress: un sezione dedicata ti permetterà di accedere alle registrazione e alle immagini in qualsiasi momento. A seconda del tipo di configurazione avviene anche in automatico la cancellazione dei file antecedenti di una settimana, 15 giorni o un mese. Questo per rispettare le normative in materia di conservazione dei dati. 

Posso installare da solo il servizio di gestione delle telecamere

Si, l’intero impianto può essere gestito da remoto: se  acquisti il nostro servizio online di gestione della videosorveglianza riceverai le informazioni inerenti gli indirizzi FTP e le credenziali di accesso da configurare sulle telecamere. Le telecamere possono essere le tue, magari già esistenti, oppure essere acquistate su Amazon a prezzi ragionevoli. Se  attivi il servizio riceverai tutto il supporto necessario in base alle tue esigenze.

Mauro Lattuada

Marketing advisor di Più Turismo mi occupo della progettazione delle soluzioni e supporto il team e il coordinamento delle risorse per la messa in opera dei piani marketing e dei progetti IT. Con più di 20 anni di esperienza nel settore Internet ho lavorato per Virgilio nella community e sviluppo nuove applicazioni per il web prima e nel settore sicurezza di una business bank successivamente, Mi occupo di progettazioni domotiche e di innovazione tecnologica progettando strutture videosorvegliate, sicure e controllabili da remoto.